Diritti civili In evidenza

L’Unione Europea è la nuova “LGBTQ Freedom Zone”

Bruxelles, 11 marzo 2021Secondo la nuova risoluzione lesbiche, gay, bisessuali, transgender, intersessuali e queer devono avere libertà nell’Unione europea. I loro diritti sono uguali ai diritti umani. Il Parlamento europeo ha dichiarato l’Unione europea una “LGBTQ Freedom Zone“. I membri pirati del parlamento hanno sostenuto pienamente questa decisione.

Da marzo 2019, oltre 100 regioni, contee e comuni in tutta la Polonia hanno adottato risoluzioni che si dichiarano libere dalla cosiddetta ideologia LGBTQ. Queste cosiddette “zone libere da LGBTQ” condannavano le famiglie non tradizionali o evidenziavano la lotta contro i movimenti per i diritti delle minoranze sessuali. In risposta, il Parlamento europeo ha adottato oggi una nuova risoluzione.

“Sono estremamente orgoglioso del Parlamento europeo, che oggi ha chiarito che la discriminazione non appartiene all’Europa moderna. La risoluzione ha un grande impatto politico”

Marcel Kolaja, vicepresidente del Parlamento europeo

Nel febbraio di quest’anno, l’eurodeputato ha criticato i rappresentanti della città ceca Mikulov per aver esteso l’accordo di partenariato con la città polacca di Tuchów, che ha anche introdotto zone libere LGBT. Lo scorso agosto, la Commissione europea ha rifiutato le sovvenzioni a sei città polacche a causa delle zone – una di queste era Wilamowivce. La sua città partner è un’altra città ceca chiamata Dolní Benešov.

“Purtroppo, le città di Dolní Benešov e Mikulov non hanno ancora terminato l’accordo di partenariato con le città polacche della zona libera LGBT. Lo considero molto problematico. Continuerò ad appellarmi a loro affinché rinuncino a farlo”, conclude. La risoluzione di oggi incarica il suo presidente di trasmetterla ai governi e ai parlamenti degli Stati membri, al Consiglio, alla Commissione, al Comitato europeo delle regioni e al Comitato economico e sociale europeo.

Articolo originale: european-pirateparty.eu/the-european-union-is-the-new-lgbtiq-freedome-zone/